I tuoi passi verso il Social Customer Service

I tuoi passi verso il Social Customer Service

Integrare i canali digitali nel servizio clienti è diventata una priorità per un numero crescente di aziende, anche in Italia. Mi riferisco soprattutto a quelle di medie-grandi dimensioni che da anni utilizzano il call-centre come perno delle conversazioni quotidiane con i propri clienti e che oggi si trovano con un problema oggettivo: un numero crescente di consumatori predilige dialogare con le aziende attraverso canali digitali (mentre è in calo il numero di accessi via telefono). 

Leggi questo articolo fino in fondo perché ti offrirò la soluzione attraverso due passi concreti da seguire.

Il ricambio generazionale: da cliente telefonico a social-mobile 

In realtà quali canali sono più popolari tra i consumatori, in base alla fascia di età di appartenenza? La parola ai numeri di questa infografica ↓

Tabella canali

Immagine:2015 Global Contact Centre Benchmarking Report

E’ interessante osservare come le cosiddette generazioni X (nati tra il 1961-1980) e Y (tra il 1981-1999) indichino chiaramente di prediligere web, social media e app di messaggistica istantanea. Di contro, baby boomers (1945-1960) e consumatori più agée’ (ante 1944) rimangono affezionati alla telefonata (o se credi aggrappati alla cornetta) per ottenere assistenza dalle aziende.

Trovi tutti i dati e le statistiche che stanno impattando in modo rapido il mondo del servizio clienti ↔ call centre all’interno del 2015 Global Contact Centre Benchmarking Report ad opera di Dimension Data, che puoi leggere QUI.

E’ comunque evidente che – per ovvi motivi anagrafici – il trend di utilizzo di canali digitali nel servizio clienti è destinato a crescere ulteriormente e rapidamente. Di conseguenza le aziende si trovano di fronte a due quesiti cruciali poiché strategici per il futuro del proprio business:

  1. Come revitalizzare il call-centre? 
  2. Come rendere il personale addetto più efficiente e produttivo?
  3. Come integrare i canali digitali nel call-centre in modo armonico ed efficace?

La soluzione a questi quesiti esiste già ed è alla portata delle aziende…

Due passi concreti verso il Social Customer Service

Credo che il modo migliore per rispondere alle 3 domande di cui sopra sia COINVOLGERTI attivamente in prima persona.

Sì, mi rivolgo proprio a te, responsabile servizio clienti, direttore marketing, contact-centre manager per offrirti due passi concreti ed efficaci per dare nuova linfa vitale al tuo call-centre, riqualificare il personale addetto e, soprattutto, trasformare la qualità del servizio nell’elemento differenziante per attrarre e mantenere clienti.

ECCO LA SOLUZIONE CHE TI OFFRO:

1° PASSO [Test di auto valutazione – qui ORA]: Quanto è pronta la mia azienda ad integrare i canali digitali nel servizio clienti? Scoprilo rispondendo a 3 semplici domande QUI.

2° PASSO [Masterclass – in aula il 22/09/2016]: “Social Customer Service, il servizio digitale come leva di business” è il Masterclass che terrò il prossimo 22 settembre a Milano, in collaborazione con CMMC di Mario Massone. L’evento è rivolto alle aziende che hanno necessità di integrare i canali digitali nel servizio clienti/call-centre e che desiderano sfruttarne le potenzialità per incrementare produttività e ridurre i costi medi di gestione. Sono previsti case study ed esercitazioni pratiche per i partecipanti che potranno quindi mettere subito in pratica i concetti acquisiti.

Trovi l’agenda completa ed il modulo per iscriverti QUI.

Masterclass

**IMPORTANTE** Se ti iscrivi entro il 25 luglio ottieni uno sconto del 20% + un 10% extra per il secondo collega della stessa azienda. Che cosa stai aspettando? ISCRIVITI ORA.

Se hai domande non esitare a contattarmi. 

Prima di salutarti ti segnalo 3 approfondimenti utili in tema di Social Customer Service:

Buone social-conversazioni.

Immagine in evidenza: Unsplash.com

About Paolo Fabrizio

Pioniere del servizio clienti, contribuisce alla startup della prima compagnia assicurativa online. Fondatore di SocialMediaScrum.com, il primo blog italiano dedicato al Social Customer Service. Formatore, speaker ed autore di podcast e video tematici.

Related Posts