email

Un buon servizio clienti emerge nelle situazioni più delicate, ovvero quando il cliente ha un problema urgente da risolvere. Due giorni fa ho vissuto un’esperienza simile in prima persona richiedendo assistenza via email. In realtà non ero molto fiducioso di ottenere la soluzione del mio problema entro la mattina seguente e, invece, sono stato piacevolmente smentito. In questo episodio del podcast ti racconto questa esperienza segnalandoti in particolare le tecniche che l’azienda ha utilizzato per rendere questa esperienza vincente (per loro) e molto soddisfacente per me (cliente). Infine, non perderti la ‘chiusura’ di questa conversazione via email perché ti assicuro che c’è solo da imparare.

Preparati quindi a prendere nota per migliorare la qualità delle conversazioni con i tuo clienti attraverso la cara, vecchia ‘posta elettronica’. 

check list

Quando affronti le prima fasi di un progetto hai bisogno di stabilire cosa fare e in che ordine. In questi casi uno degli strumenti più utili è la check list che non va intesa come un semplice elenco di attività da svolgere, bensì una lista di controllo che stabilisce il preciso iter procedurale (quindi cosa devo fare, quando e con che modalità). Citando la definizione di Wikipedia: “è il metodo più semplice e sicuro per portare a termine attività che prevedono molti passi e che richiedono particolare attenzione.”

Questo preambolo per dirti che oggi ho preparato un contenuto speciale per TE.

Infatti alla fine di questo articolo troverai il link per scaricare GRATIS la check list con le 9 tappe da seguire per una strategia di Social Customer Service di successo. Spero che ti sarà utile per impostare le tue prossime attività in tema di servizio clienti digitale. Prima però, ti illustro in pillole di cosa si tratta.

esploratore

Puoi chiamarlo ‘customer service manager’ oppure ‘responsabile del servizio clienti’, ma di fatto ti stai riferendo alla medesima figura professionale. Un ruolo che ho visto cambiare all’interno delle aziende negli ultimi in modo radicale e che è tuttora in una fase di evoluzione. Gli attori protagonisti di questa trasformazione sono stati senza dubbio le piattaforme digitali perché hanno a loro volta influenzato comportamenti ed aspettative dei consumatori, i clienti finali.

In questo podcast approfondisco le 3 competenze cruciali per un customer service manager nel 2017. Un nuovo ruolo nel quale è necessario avere anche un spirito da esploratore per rispondere alle nuove sfide del mercato: rendere la qualità del servizio offerto il magnete che attrae e trattiene i clienti. Si tratta quindi di fare business, non più solo di rispondere ‘a quei rompiscatole dei clienti’.

Ti ho incuriosito abbastanza? Ora tocca te, buon ascolto!

domande scottanti

Per la mia attività, ho a che fare quotidianamente con aziende di svariati settori, strutture e clientela. Eppure quando si tratta di iniziare un progetto di Social Customer Service mi vengono poste alcune domande ricorrenti che prescindono dal settore merceologico. 

Perciò sfrutto questo post per svelarti le 3 domande scottanti che mi capita di ricevere più spesso, aggiungendo ad esse alcuni suggerimenti pratici basati sulla mia esperienza personale con le aziende (anni fa come dipendente, oggi come consulente).

mix vincente

Quando sei leader di mercato non puoi accontentarti; al contrario hai la responsabilità di essere il primo ad avere il coraggio di innovare‘. Questa è une delle frasi che mi hanno colpito di più intervistando Alessandro Bonacina, Direttore Marketing e Prodotto in Amplifon Italia. Inoltre in questo succoso episodio del podcast potrai ascoltare dalle parole di Alessandro come trovare il mix vincente per coniugare canali offline (negozi) e digitali (CRM e social network) e garantire così una customer experience che fa la differenza.

Clicca qui sotto per goderti questo episodio imperdibile. 

Close